Appunti e Spunti,  ROMAGNA in Love

7 idee per passare il Ferragosto in Romagna

Spunti per il tuo Ferragosto! 7 idee per passare il Ferragosto in Romagna

Il 15 di Agosto è un po’ come il Capodanno, servono sempre nuove idee per festeggiare alla grande.

Ecco, dunque che voglio lasciarti qualche spunto per festeggiare il ferragosto in Romagna al meglio!

7 idee per Ferragosto in Romagna: SPIAGGIA E MARE

Lo so quest’idea potrebbe sembrare banale e scontata, ma in realtà, potrebbe nascondere grandi sorprese. Se hai voglia di stare in mezzo alla movida, puoi sempre optare per le spiagge di Cervia, Milano Marittima, Cesenatico, Rimini, Riccione o Marina di Ravenna, ma se non se hai voglia di confusione, sulla riviera adriatica puoi scegliere anche zone più tranquille.

Leggi anche: Enjoy Rimini!Le 10 cose da non perdere

Un esempio? Lido di Dante o Lido Adriano, verso Ravenna. Risultano essere spiagge meno affollate, così come la zona della “bassona”, famosa per essere più wild. Qui, infatti non troverai stabilimenti balneari. Un’altra valida opportunità possono essere le spiagge dei lidi ferraresi, molto più ampie e ariose.

Numerose sono le attività che puoi organizzare:

noleggiare una barca se sei in un gruppo numeroso, andare al largo con il pedalò, organizzare piccoli tornei in spiaggia, assistere concerti all’alba oppure semplicemente organizzare un bel pranzo a base di pesce e a Porto Garibaldi o Comacchio, ne vale davvero la pena

7 idee per Ferragosto in Romagna: AGRITURISMO CON PISCINA

Questa opzione è tra le mie preferite! L’alternativa di pranzare in un agriturismo con piscina è molto interessante per fuggire alla folla del mare. Dirigiti verso le prime colline di Faenza o di Cesena e vedrete che avrete l’imbarazzo della scelta.

Alcuni posti interessanti sono: Trerè verso Brisighella, l’agriturismo Calderino, La Rinaldina sopra Faenza oppure l’Acero Rosso a Civitella.

Verificate sempre che la piscina sia disponibile anche per chi non alloggia, di solito lo è, ma meglio accertarsi. Verifica anche se l’ingresso alla piscina è compresso oppure no nel pranzo.

7 idee per Ferragosto in Romagna: VISITA AD UN BORGO

Niente mare, niente piscina, ma una bella gita in un borgo tipico.

Brisighella, Dozza, Sant’Arcangelo, San Marino, San Leo, Pennabilli e perché no Gradara, sono solo alcuni dei borghi che puoi visitare in Romagna e limitrofi.

Leggi anche: Dozza il borgo dai muri dipinti-4 cose da non perdere

Perditi tra le piccole vie e non dimenticarti di fare una tappa culinaria in un locale tipico per assaggiare le specialità.

Appena sopra Forli a Santa Sofia è interessante sapere che proprio durante la settimana di Ferragosto organizzano un festival “distradainstrada” dedicato alle arti performative dei Buskers.

7 idee per Ferragosto in Romagna: TREKKING E PIN NIC IN MEZZO AI MONTI

Anche qui hai l’imbarazzo della scelta: le foreste casentinesi, la zona del Verghereto e il Parco Regionale della Vena del Gesso sono solo alcuni spunti per partire alla volta di un trekking di diverse difficoltà, a seconda delle tue esigenze.

Sentieri, percorsi e bel pic-nic in mezzo ai boschi è una super idea all’insegna di un ferragosto slow. La Diga di Ridracoli, il Parco Carnè con la grotta Tanaccia sopra Brisighella, Tredozio e Palazzuolo Sul Senio sono punti di partenza per diversi percorsi ad anello.

Oppure andate verso Alfero o Acquapartita e da Balze arrivare fino alla sorgente del Tevere.

Leggi anche: Appenino Tosco-Romagnolo, Tavolicci, Pereto, Alfero e l’eremo di Sant’Alberico

7 idee per Ferragosto in Romagna: TERME

Chi ha detto che una giornata passata in uno stabilimento termale sia noioso o fuori stagione?

Bagno di Romagna unisce quattro delle proposte che vi ho appena fatto; terme, boschi, borgo e cibo. Un poker perfetto! Il Roseo Euroterme Hotel propone per i più romantici, un pacchetto che comprende anche una notte in hotel.

Uscendo dalla zona Romagna, ai confini con l’ Emilia puoi trovare il Villaggio della Salute Più un grandioso anfiteatro naturale incastonato tra le colline e i calanchi della Val Sillaro con un parco acquatico termale davvero incantevole!

Leggi anche: RiminiTerme wellness e relax direttamente sul mare

7 idee per Ferragosto in Romagna: ORGANIZZARE UN PARTY IN GIARDINO: BARBECUE E PIADINA 

Questa opzione è valida in Romagna così come in qualsiasi altra parte d’Italia. Cosa c’è di meglio che un bella festa in giardino tra amici?

Scegliete un tema, decidete un dress-code, organizzate addobbi, preparate un bel menù e un bel barbecue e perché no, tanti giochi di gruppo! Passare la vostra giornata di Ferragosto facendo un bel party Hawaiiano è super!Io adoro le feste a tema!

7 idee per Ferragosto in Romagna: PARCHI DI DIVERTIMENTO

In questo momento reputo questa come l’ultima opzione per organizzare il tuo ferragosto, ma se sei appassionato del genere perché no!

Di solito il giorno di ferragosto, a differenza di quel che si pensa, non è una giornata troppo affollata, ma con le misure Anti-Covid mettete in conto che, a prescindere dalle persone all’interno del parco, ci saranno comunque code da affrontare a seguito del distanziamento. Armatevi quindi di pazienza.

Mirabilandia, Acquafan, Oltremare, Italia in Miniatura, lo Zoo Safari e molti altri sono i parchi che puoi trovare sulle Riviera Romagnola.

Considera sempre l’opzione del ticket on line!

Buon Ferragosto a tutti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *