FERRARA E DINTORNI,  ITALIA

Ferrara, dove dormire: Caravanilia Experience

Dove dormire a Ferrara? Scopri la Caravanilia Experience: un giardino esotico dalle atmosfere coloniali nel centro della città!

Caravanilia è tutto ciò che voi non immaginereste mai in un centro città: un luogo in cui dormire e rilassarsi che mi ha riportato immediatamente all’idea del viaggio, grazie alle atmosfere ricercate dal sapore coloniale.

In realtà, mi sono sentita ovunque nel mondo tranne che a Ferrara, come se magicamente fossi dentro ad una macchina del tempo e fuori dalla porta spuntasse improvvisamente una savana. Un po’ come l’armadio di Narnia, ma rivisitato.

Caravanilia: experience

Tutto nasce da un progetto già esistente chiamato “Interno verde 63” che, durante il lockdown si trasforma fino a diventare Caravanilia, una sorta di “manifesto” di stile iconico attraverso alloggi di design hippy chic con un tocco di classe ed eleganza.

Cristina e Valentina sono il cuore del progetto, che con la passione e cura del dettaglio, riescono a trasmettere la loro personalità creativa con gusto e personalità.

Una delicatezza che parte dal significato del nome, infatti, l’idea di movimento e di viaggio, non solo fisico, è volutamente ricercata nella parola composta CARAVAN-ILIA che identifica il concetto. Il vento tra i capelli di un “caravan” in corsa insieme ad “ilia” che identifica la fantasia.

Sono 4 per il momento le destinazioni in cui trovare almeno un appartamento “Caravanilioso”: Ferrara, Firenze (davanti a Palazzo Pitti), Sardegna e Cortina dallo stile chalet. Città, mare e montagna.

Ogni appartamento ha un suo stile che parte dalla stessa ricerca e progettazione di interni derivante dal sapore coloniale e da una palette di colori pastello che accomuna tutti, compreso il logo.

Non finisce qui, infatti, Caravanilia non è solo un insieme di “alloggi”, ma è un vero e proprio contenitore di eventi, design ed esperienze sia per il turista italiano che per quello straniero.

Avete presente la filosofia dei surfisti: freedom, travel e piedi scalzi? Ecco, credo che questo modo di pensare si sposi perfettamente con la Caravanilia philosophy.

Basta dare un ‘occhiata a S’ard, l’appartamento in Sardegna, e sarà subito Surfhouse!

Caravanilia: Ferrara via Mortara, 63

A Ferrara ci sono due appartamenti nello stesso palazzo, entrambi al piano terra.

L’appartamento in cui ho alloggiato si chiama STUDIO, un vero e proprio ambulatorio medico nel passato, ora ristrutturato completamente. Dispone di un salotto, cucina attrezzata, camera da letto, bagno e un patio privato.

La location è strepitosa, l’atmosfera è magica, i dettagli che riportano al mondo dei viaggi, pure.

Basta poi andare in giardino per lasciarsi avvolgere dalla semplicità, dai colori e dal silenzio interrotto solo dalla camminata spedita di due tartarughe che vi faranno compagnia nei vostri momenti di relax.

È attraversando il prato che troverete il secondo appartamento ricavato da vecchie scuderie. Si chiama HOME ed essendo leggermente più grande è ideale per le famiglie con bambini.

È inutile negarlo, l’energia di questo posto è tangibile a partire dalla porta della mia “casa” dipinta con piante tropicali fino al murales di cacatua dipinto da PAOLO PSICO un famoso artista torinese. Un’opera d’arte pazzesca con un movimento di pittura capace di farvi sentire le vibrazioni del volo dei pappagalli!

A disposizione per gli ospiti ci sono anche le bici con le quali è possibile scoprire la città, del resto, si sa Ferrara è la città della bicicletta!

Caravanilia: come prenotare

Per prenotare il vostro soggiorno magica potete contattare direttamente la struttura, oppure prenotare attraverso AIRBNB.

Creatività, buon gusto, attenzione ai dettagli, accoglienza ed ospitalità.

Caravanilia è una vera esperienza hyppie chic assolutamente da provare!

Foto di Sara_cappellacci a merenda

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *