ENJOY ROMAGNA,  RIMINI E DINTORNI

San Mauro Pascoli: un percorso attraverso i luoghi di Giovanni Pascoli

Nel cuore della Romagna puoi scoprire e approfondire vita e opere di Giovanni Pascoli nel “Parco Poesia Pascoli”.

Alzi la mano chi non è stato tormentato durante gli anni delle scuole superiori dalla letteratura del Manzoni o dalla poesia del Pascoli! Croce e delizia dei professori d’italiano e non solo!

San Mauro Pascoli è un piccolo paesino di 12.000 anime nel cuore della Romagna tra Cervia e Rimini. E’ il luogo d’infanzia e della giovinezza di Giovanni Pascoli, ecco dunque spiegato il motivo da cui deriva il suo nome completo.

Per conoscere e riscoprire la vita del poeta, si può visitare il Parco Poesia Pascoli che unisce i luoghi più importanti di ricordo in terra di Romagna: la casa Natale e Villa Torlonia.

Parco Poesia Pascoli: la casa natale di Giovanni Pascoli a San Mauro Pascoli

Con la visita guidata su prenotazione, potrai vedere la casa natale dove Pascoli passò buona parte della sua infanzia con i fratelli, le sorelle e i genitori.

La casa su due piani, appartenente alla famiglia della madre Caterina, conserva alcuni ambienti quasi originali anche se, a seguito della seconda guerra mondiale, una parte andò distrutta e ricostruita.

Le sostanziali modifiche fatte ne hanno cambiato l’originale disposizione, ma la cucina mantiene più di ogni altra stanza l’originalità tra cui il soffitto in legno a cassettoni e il pavimento.

Troverai mobili, stoviglie, un lavandino in pietra, una stufa a cinque fuochi e l’immancabile tagliere. Non serviva solo per stendere la piadina, ma anche come “prolunga” al tavolo quando gli ospiti cominciavano a diventare numerosi per una famiglia già di per sé affollata.

Cimeli, fotografie, lettere, oggetti, manoscritti e vari documenti originali dell’epoca si uniscono alla contemporaneità di schermi touch interattivi utili nel caso in cui la tua visita sia autonoma e non guidata.

Nel giardino antistante potrai trovare un piccolo percorso botanico tra le piante ricordate nelle più famose poesie del Pascoli come la cedrina.

Durante la visita non solo riuscirai a capire meglio il rapporto di Pascoli con il suo paese e con le sorelle Ida e Maria, ma anche con la stessa politica italiana. Ricordiamo che era un attivo sostenitore del partito socialista.

Tra le foto appese vedrai anche quelle del funerale tenutosi a Bologna in Piazza Maggiore.

Una curiosità: accanto alla casa al momento è presente un asilo che, grazie a finanziamenti del Ministero della cultura, lascerà spazio ad un centro di consultazione Pascoliano.

Parco Poesia Pascoli: Villa Torlonia

Dopo aver visitato la casa natale di Pascoli, potrai spostarti a Villa Torlonia (2 km) un possedimento rurale romagnolo amministrato dal padre Ruggero Pascoli.

Villa Torlonia tinge di noir tutta la storia.

Il padre di Pascoli venne assassinato a sangue freddo mentre rientrava con la carrozza da Cesena. Un assassinio che vide, non solo i colpevoli rimanere impuniti, ma passare al potere della stessa tenuta agricola.

L’attentato fu un fulmine a ciel sereno per tutta la famiglia, la madre morì infatti solo l’anno dopo. Pascoli scrisse a seguito di questo episodio una delle sue poesie più famose: la cavallina storna.

Il Comune di San Mauro acquisisce Villa Torlonia negli anni 80: è da allora che comincia la fase di restauro, tra cui l’ ultima del 2019. Nasce il museo e uno spazio teatrale ricavato dalla sala delle “tabacchine” dove le donne lavoravano il tabacco.

Qui si unisce cultura, arte e storia. Il prezioso lavoro di riqualificazione multimediale ti porterà in maniera immersiva dentro la poesia pascoliana.

Al piano sotterraneo, nelle vecchie cantine, proiezioni, scenografie digitali, video mapping e letture (la voce è quella di Luca Ward) ti avvolgeranno a 360 gradi!

La visita avrà una durata di circa un’ora.

Parco Poesia Pascoli: informazioni

Per visitare il “Parco Poesia Pascoli” è possibile acquistare ingressi singoli o un biglietto combo a 8 euro che comprende entrambi gli ingressi. Dovrai spostarti da un punto all’altro con la tua auto, ma è tutto fattibile!

Per informazioni e prenotazioni potrete contattare il numero 0541-936070 oppure scrivere alla mail parcopoesiapascoli@comune.sanmauropascoli.fc.it

Ogni giovedì mattina, l’ufficio turistico di San Mauro Mare organizza un’escursione in pullman tra casa Pascoli e Villa Torlonia. Questo tour comprende anche una degustazione di gelato alla gelateria Dolcemente a pochi passi dalla casa natale del poeta.

La prenotazione è obbligatoria.

Casa Pascoli: Castelvecchio di Barga

Per rendere completo un percorso sulla vita del poeta si può aggiungere una tappa in Toscana nella casa in cui Pascoli visse in età adulta insieme alla sorella Maria e nella quale morì. Ci troviamo a Castelvecchio di Barda dove la Fondazione Giovanni Pascoli si prende cura e tiene viva la memoria poetica.

La casa, sviluppata su tre piani ha l’assetto originale del tempo in cui vi soggiornò Pascoli.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.